EL diaeto…lingua Veneta: le similitudini e i molteplici significati

EL diaeto...lingua Veneta: le similitudini e i molteplici significati

Abbiamo promesso una piccola escursione fra le attinenze della lingua Veneta con gli altri dialetti italiani.

Come si può vedere dall’immagine, le lingue e i dialetti utilizzati nel nostro Paese sono davvero tantissimi e classificati in “gruppi”.

Vediamo quindi qualche esempio di similarità fra dialetti:

ITALIANOVENETOSICILIANOPIEMONTESE
fidanzatomorosomoròs
cucirecusìrecùsiri
cucchiaiocuciarocucchiaru
armadioarmarònarmariu (ma anche armuàr)
pentolapignatapignata
comodinocomodìncomodin
tipico armadio veneto primi ‘900

Possiamo notare che, ad esempio, per “cucire” l’unica differenza è l’accento, mentre per “pignata” e “comodin” i termini sono esattamente uguali.

Esempio di pignata veneta in alluminio

Cosa curiosa: nella lingua Veneta la stessa parola può avere più significati (proprio come nell’italiano) ed è divertente comprenderli!

VOCABOLOSIGNIFICATO VENETO PRINCIPALEALTRO SIGNIFICATO VENETO
cercaSérca = assaggiaSerca = cerca
armadioArmaròn = armadio della camera da lettoArmàron = uomo di robusta costituzione
pentolaPignata = pentolaPignata = sberla/schiaffo
bandaGruppo musicalelamiera

A questo link, un interessante viaggio nel dialetto veneto.

Leggi anche questo articolo, questo articolo e questo articolo!

Articolo di Nadia Scorzin

Per le vostre segnalazioni scriveteci a triveneto@movimentoroosevelt.com – Movimento Roosevelt Triveneto è il blog dei cittadini del Triveneto. Indicateci fatti, problemi, iniziative sul territorio. Vogliamo dar voce a voi.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram

Iscriviti al Movimento Roosevelt

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram