Ernia cervicale: patologia molto diffusa

colonna_vertebrale

L’ernia cervicale è una specifica patologia dei dischi intervertebrali del tratto cervicale della colonna vertebrale piuttosto diffusa. Si tratta della fuoriuscita del materiale gelatinoso del disco che comprime le radici nervose o il midollo spinale, talvolta entrambi.

Il primo sintomo è una parestesia delle dita delle mani con conseguente perdita di sensibilità. La diagnosi si effettua tramite risonanza magnetica. Sono molteplici le cause scatenanti e ce ne parla Giancarlo Rebellato della Rebellato Medical Group di Resana (TV).

Giancarlo Rebellato del Rebellato Medical Group

Ringraziamo TG Plus Salute per il contributo video.

Leggi anche questo articolo.

Articolo di Serena Pattaro

Per le vostre segnalazioni scriveteci a triveneto@movimentoroosevelt.com – Movimento Roosevelt Triveneto è il blog dei cittadini del Triveneto. Indicateci fatti, problemi, iniziative sul territorio. Vogliamo dar voce a voi.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram

Iscriviti al Movimento Roosevelt

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram